nomi-tavolo-matrimonio
Senza categoria

Originali tableau de mariage per il 2017

Posted On gennaio 29, 2017 at 11:37 pm by / No Comments

nomi-tavolo-matrimonio

 

 

Oggi vi parliamo di un elemento chiave del banchetto di nozze, sempre più oggetto di particolari addobbi che spaziano dai più classici ai più originali: il tableau de mariage.

La maniera di decorare il tableau è in continua evoluzione, a partire dalla classica bacheca con i nomi dei tavoli e la lista degli invitati, e sia diventata una vera e propria “caccia all’idea” più originale, reinterpretando e rinnovando l’idea stessa del tableau de mariage, trasformandolo in qualcosa di dinamico con i quali gli invitati possono interagire.

Ma vediamo prima cos’è il tableau de mariage e qual è la sua funzione.

Il tableau de mariage è una bacheca o cartello rettangolare dove viene riportata la disposizione dei tavoli, a cui viene dato un titolo, e il nome di ciascun invitato distribuito per ogni tavolo. È una vera e proprio mappa che serve per organizzare e “ordinare” il banchetto, in modo tale che non ci sia confusione durante la sistemazione ai tavoli, e i vostri ospiti sappiano già dove dirigersi per prendere posto. Ricordatevi di prestare attenzione a piccoli particolari, come per esempio mettere insieme invitati venuti in coppia da una parte e raggruppare invece quelli non accompagnati in un altro tavolo. In genere avete tempo fino a un paio di settimane prima delle nozze per comunicare al ristorante o al catering l’organizzazione dei tavoli.

Ma ora veniamo alla parte più divertente, la decorazione! L’allestimento del tableau de mariage è uno dei compiti preferito dagli sposi grazie alla facilità con cui si presta a diverse idee e realizzazioni. Il tableau può essere realizzato davvero in qualsiasi modo, anche come un “gioco” per gli invitati, con il quale possono interagire, ricreando il tableau stesso con giochi e regali per gli ospiti. Un esempio: il tableau de mariage fatto con le bottiglie di vino, con delle foto, con libri, bambole e cupcakes.

Ecco alcuni esempi.

La tendenza di quest’ anno sono quindi i tableu dinamici! Per realizzarli difatti  potrete utilizzare qualsiasi oggetto: mollette, appendichiavi, tazzine, cornici, dischi e perfino alimenti come frutta, cioccolato e sacchetti di spezie! In particolare, in linea con le tendenze del 2017, caratterizzate sempre più da matrimoni dallo spirito bucolico, organizzati all’aperto in mezzo alla natura e con dettagli di richiamo vintage, vediamo come per realizzare originali tableau de mariage vengono utilizzate vecchie porte o finestre, ridipinte o lasciate come d’origine, per appendervi foto o cartoline con i nomi dei tavoli, o gli stessi elementi che la natura offre, come tronchi d’albero o rami, utilizzati per appendervi cornici.

Ricordatevi inoltre, che il tableau de mariage dovrà seguire lo stile delle vostre nozze: una volta pertanto deciso il tema e lo stile del vostro matrimonio, potrete già pensare a simpatiche idee per allestirlo; sarà semplice e vi divertirete a farlo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *